Nuovo Prezzi ridotti! Okitask 40 mg granulato 10 bustine
OKI TASK

Okitask 40 mg granulato 10 bustine

042028011

Codice AIC: 042028011

OKITASK 40 mg granulato da 10 bustine, Indicato per dolori di diversa origine e natura, come: mal di testa, mal di denti, nevralgie (dolori dei nervi), dolori mestruali, dolori muscolari e osteoarticolari (delle ossa e delle articolazioni).
 

Tempo di consegna: 1-3 giorni

4,10 € tasse incl.

-2,20 €

6,30 € tasse incl.

SPEDIZIONE GRATUITA

Spedizione Gratuita in Italia per ordini dai 49€. Corriere espresso 24/48 ore.

PAGAMENTI SICURI

Pagamenti certificati e sicuri al 100%, grazie a partnership consolidate con i maggiori Merchant al mondo.

Chiedi agli esperti

MAL DI TESTA E DOLORI ARTICOLARI? CON OKI TASK PUOI ALLEVIARLI!

OKITASK 40 mg granulato da 10 bustine

Cos'è e a cosa serve OKITASK 40 mg granulato?

Okitask 40 mg granulato contiene come principio attivo il ketoprofene sale di lisina, sostanza appartenente ad un gruppo di medicinali chiamati “Farmaci Antinfiammatori Non Steroidei” (FANS), ed è indicato per il trattamento sintomatico di dolori di diversa origine e natura, in particolare: mal di testa, mal di denti, nevralgie (dolori dei nervi), dolori mestruali, dolori muscolari e osteoarticolari (delle ossa e delle articolazioni).

Composizione: 

  • Il principio attivo è ketoprofene sale di lisina. Una bustina contiene 40 mg di ketoprofene sale di lisina, corrispondente a 25 mg di ketoprofene.
  • Gli altri componenti sono: povidone, silice colloidale, idrossipropilmetilcellulosa, eudragit EPO, sodio dodecil solfato, acido stearico, magnesio stearato, aspartame, mannitolo, xilitolo, talco, aroma lime, aroma limone, aroma frescofort.

Come utilizzare OKITASK 40 mg granulato?

Poni il medicinale direttamente sulla lingua. Si dissolve con la saliva; questo ne consente l’impiego senza acqua.

Adulti e adolescenti sopra i 15 anni: 1 bustina per somministrazione; eventualmente la somministrazione può essere ripetuta 2-3 volte al giorno, nelle forme dolorose di maggiore intensità. Assuma il medicinale preferibilmente a stomaco pieno, dopo i pasti.

Uso nei pazienti con asma, storia di ulcera peptica, malattie del cuore, del fegato o dei reni: la dose deve essere attentamente stabilita dal medico che dovrà valutare un'eventuale riduzione dei dosaggi sopraindicati (vedere “Avvertenze e precauzioni”).

Non usare per periodi di tempo prolungati senza il consiglio del medico e non superare le dosi consigliate: in particolare i pazienti anziani dovrebbero attenersi ai dosaggi minimi sopraindicati. Limiti la durata della terapia al superamento dell'episodio doloroso.

Cosa devi sapere prima di prendere Okitask 40 mg granulato?

Non prendere Okitask

se sei allergico al ketoprofene o a sostanze con analogo meccanismo d’azione (per esempio acido acetilsalicilico o altri FANS) o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6 “Contenuto della confezione e altre informazioni” sul foglio illustrativo);

se hai una storia di reazioni di ipersensibilità (allergia) come broncospasmo (restringimento dei bronchi, che causa difficoltà nella respirazione), attacchi d'asma, rinite acuta, orticaria, eruzioni cutanee. Reazioni anafilattiche gravi, raramente fatali, sono state osservate nei pazienti con storia di ipersensibilità (si veda il paragrafo 4 “Possibili effetti indesiderati” sul foglio illustrativo).

se hai ulcera gastrica o duodenale, con ulcera peptica attiva/emorragia o storia di emorragia/ulcera peptica ricorrente (due o più episodi distinti, comprovati di sanguinamento o ulcerazione);

se hai gastrite e disturbi digestivi cronici (dispepsia);

se hai una storia di emorragia gastrointestinale, ulcerazione o perforazione conseguente a precedente terapia con FANS;

se hai emorragie in atto o diatesi emorragica (predisposizione alle emorragie);

se soffri di leucopenia (riduzione del numero di globuli bianchi) o piastrinopenia (riduzione del numero delle piastrine);

se sei in terapia con anticoagulanti (medicinali che fluidificano il sangue), altri FANS o acido acetilsalicilico (si veda il sottoparagrafo “Altri medicinali e Okitask”);

se hai una severa insufficienza renale (ridotta funzionalità dei reni), epatica (ridotta funzionalità del fegato) o cardiaca (l’incapacità del cuore di pompare l’adeguata quantità del sangue necessaria alle esigenze dell’organismo);

se stai già assumendo altri farmaci antinfiammatori e a base di acido acetilsalicilico;

se sei nel terzo trimestre di gravidanza (gli ultimi tre mesi di gravidanza);

se sei in stato di gravidanza o se stai allattando chiedi consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale. Alcuni studi scientifici suggeriscono un aumentato rischio di aborto e malformazioni cardiache e gastriche nelle prime fasi della gravidanza dopo l’uso di medicinali inibitori della sintesi delle prostaglandine

se sei sottoposto ad importanti interventi chirurgici;

Non dare questo medicinale ai bambini e agli adolescenti al di sotto dei 15 anni

Informa il medico o il farmacista se stai assumendo, hai recentemente assunto o potresti assumere qualsiasi altro medicinale. 

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Se in seguito alla somministrazione di Okitask dovessero insorgere sonnolenza, senso di vertigini o convulsioni, evita di guidare, usare macchinari o di svolgere attività che richiedano particolare vigilanza.

Avvertenze

Okitask contiene aspartame come dolcificante. Questo dolcificante contiene fenilalanina. Può esserle dannoso se è affetto da fenilchetonuria (rara malattia caratterizzata dall'incapacità di metabolizzare l’aminoacido fenilalanina).

I pazienti anziani sono maggiormente esposti al rischio di sviluppare reazioni avverse ai FANS, specialmente emorragie e perforazioni gastrointestinali, che possono essere fatali.

I medicinali come Okitask possono essere associati ad un modesto aumento del rischio di attacco cardiaco (infarto del miocardio) o ictus (accidente cerebrovascolare). Qualsiasi rischio è più probabile con alte dosi e trattamenti prolungati. 

Sospendi immediatamente il trattamento con Okitask ai primi segni di emorragia o ulcerazione gastrointestinale.

Conservazione

Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Non usare questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla confezione. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese. La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato. Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione. Non gettare alcun medicinale nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chiedi al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizzi più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

Leggere attentamente il foglietto illustrativo prima dell'uso

La tua opinione

Okitask 40 mg granulato 10 bustine

Okitask 40 mg granulato 10 bustine

OKITASK 40 mg granulato da 10 bustine, Indicato per dolori di diversa origine e natura, come: mal di testa, mal di denti, nevralgie (dolori dei nervi), dolori mestruali, dolori muscolari e osteoarticolari (delle ossa e delle articolazioni).
 

Ti potrebbero interessare

Ministero della Salute

Questo sito è autorizzato dal ministero della salute alla vendita di farmaci senza obbligo di ricetta

Sito autorizzato