Nuovo MOMENDOL 220mg 12cpr
Angelini

MOMENDOL 220 mg 12 compresse

025829084

Codice AIC: 025829084

Angelini MOMENDOL 220 mg 12 compresse, Compresse contro il dolore e l'infiammazione.

Tempo di consegna: 1-3 giorni

9,90 € tasse incl.

SPEDIZIONE GRATUITA

Spedizione Gratuita in Italia per ordini dai 49€. Corriere espresso 24/48 ore.

PAGAMENTI SICURI

Pagamenti certificati e sicuri al 100%, grazie a partnership consolidate con i maggiori Merchant al mondo.

Chiedi agli esperti

IL RIMEDIO CONTRO IL DOLORE

Angelini MOMENDOL 220 mg 12 compresse

Cos'è e a cosa serve MOMENDOL 220mg?

MOMENDOL è un farmaco prodotto da Angelini S.p.A. a base di NAPROSSENE che appartiene alla classe degli analgesici-antinfiammatori e viene impiegato con successo nel trattamento di dolore e infiammazione.

Purtroppo nella vita gli stati dolorosi e/o infiammatori sono all'ordine del giorno e possono prendere il sopravvento. Spesso, è sufficiente un movimento scorretto per provocare un dolore che può protrarsi anche per molti giorni consecutivi.

Tale situazione può portare enormi disagi, arrivando a compromettere anche il nostro umore e la nostra vitalità. Fortunatamente MOMENDOL è stato creato da Angelini proprio per risolvere questo tipo di problematiche e per riportare velocemente il sorriso.

Il principio attivo di MOMENDOL è Naprossene (220mg di naprossene sodico per capsula che corrispondono a 200mg di naprossene).

Grazie alla sua formulazione, MOMENDOL si rivela efficace nel trattamento di breve durata dei dolori localizzati, lievi e moderati, come:

  • Mal di testa
  • Dolori muscolari e articolari (es. mal di schiena, torcicollo)
  • Mal di denti
  • Dolori mestruali

MOMENDOL viene inoltre utilizzato per il trattamento della febbre.

Come assumere MOMENDOL?

Si ricorda che MOMENDOL è un farmaco per adulti e adolescenti di età superiore ai 16 anni.

Assumere con acqua 1 compressa ogni 8-12 ore, preferibilmente a stomaco pieno. Non superare le 3 compresse (2 in caso di età avanzata o insufficienza renale) nelle 24 ore.

Non assumere MOMENDOL per più di 7 giorni in caso di dolore, e per più di 3 giorni in caso di febbre.

Prima di utilizzare MOMENDOL 220mg leggere attentamente il "Foglio Illustrativo".

Cosa devi sapere prima di prendere Momendol?

Non prendere Momendol:

  • se sei allergico al Naprossene o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale
  • se sei allergico a sostanze strettamente correlate al Naprossene dal punto di vista chimico;
  • se soffri di malattie allergiche, come ad esempio asma, orticaria, naso che cola (rinite), polipi nel naso, gonfiore della pelle e delle mucose (angioedema);
  • se hai avuto reazioni allergiche causate da acido acetilsalicilico, antidolorifici, antinfiammatori o farmaci utilizzati per il trattamento dei reumatismi;
  • se hai sofferto di emorragia gastrointestinale o di altra natura, ad esempio cerebrovascolare;
  • se in passato hai avuto sanguinamento o perforazione dello stomaco o dell'intestino in seguito all'assunzione di farmaci;
  • se in passato hai avuto due o più episodi distinti di ulcera o sanguinamenti dello stomaco;
  • se hai sofferto di infiammazione della mucosa dello stomaco (ad esempio, gastropatia congestizia, gastrite atrofica);
  • se hai un’ulcera allo stomaco o al duodeno in fase attiva;
  • se soffri di malattie infiammatorie dell’intestino (ad esempio, colite ulcerosa e morbo di Crohn); se hai un’eta inferiore ai 16 anni;
  • se sei in gravidanza o stai allattando al seno (vedere paragrafo “Gravidanza e allattamento” sul foglio illustrativo); se hai gravi malattie del cuore;
  • se hai una grave malattia del fegato o dei reni;
  • se stai assumendo diuretici (medicinali per trattare la pressione del sangue alta) a dosi elevate (vedere paragrafo “Altri medicinali e Momendol” sul foglio illustrativo);
  • se hai un’emorragia in corso o stai assumendo farmaci anticoagulanti (farmaci che servono a fluidificare il sangue) e sei a rischio di sanguinamento. 

Rivolgiti al medico o al farmacista prima di prendere Momendol se stai assumendo altri medicinali o sono presenti altre patologie (Può consultare il foglietto illustrativo per maggiori dettagli).

 

Gravidanza, allattamento e fertilità:

Gravidanza

Non prendere Momendol in gravidanza, a causa dell’aumento del rischio di complicanze per te o il bambino.

Allattamento

Non prendere Momendol se stai allattando al seno.

 

Fertilità

Sospendi l’uso di Momendol se hai problemi di fertilità o ti sottoponi a indagini sulla fertilità. Se sospetti o stai pianificando una gravidanza, chiedi consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale.

 

Da cosa è composto Momendol?

Sorbitolo: il sorbitolo é una fonte di fruttosio. Se il medico ti ha detto che sei (o il bambino) intollerante ad alcuni zuccheri, o se hai una diagnosi di intolleranza ereditaria al fruttosio, una rara malattia genetica per cui i pazienti non riescono a trasformare il fruttosio, parla con il medico prima che tu (o il bambino) prendiate questo medicinale.

Sodio: Questo medicinale contiene meno di 1 mmol (23 mg) di sodio per capsula, cioè è essenzialmente “senza sodio”.

 

Come conservare Momendol?

Non conservare a temperatura superiore a 25°C.

Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

  

Leggi attentamente il Foglietto illustrativo prima di prendere questo medicinale perché contiene importanti informazioni.

La tua opinione

MOMENDOL 220 mg 12 compresse

MOMENDOL 220 mg 12 compresse

Angelini MOMENDOL 220 mg 12 compresse, Compresse contro il dolore e l'infiammazione.

Ti potrebbero interessare

Ministero della Salute

Questo sito è autorizzato dal ministero della salute alla vendita di farmaci senza obbligo di ricetta

Sito autorizzato