OREO BROWNIES

Pubblicato : 24/03/2020 19:08:59
Categorie : I consigli dello chef
Scritto da
OREO BROWNIES

Visto il successo che hanno ottenuto le altre due versioni di brownies (che rimangono le ricette più cliccate del Blog) stamattina, ho voluto replicare portando un'altra variante: quella fatta di biscotti Oreo.

L'impasto è sempre morbido, cremoso, cioccolatoso ma, stavolta, niente cioccolato..

Ho utilizzato, infatti, la Farina di Carrube; un valido sostituto del Cacao Amaro in polvere (e non solo).

La conoscete?

Ricca di calcio e di ferro, di zuccheri naturali e carboidrati è povera di grassi e, assolutamente, priva di colesterolo.

Possiede tantissime proprietà benefiche per la salute: antiossidante, forte potere saziante; è in grado di abbassare le concentrazioni ematiche di colesterolo e trova, inoltre, un largo impiego in cucina.

Utilizzata, nella preparazione dei dolci, è, come Vi dicevo sopra, un sostituto del cacao amaro: per sostituirlo in una ricetta, è sufficiente utilizzare farina di carrube nella stessa quantità.

Può essere utilizzata anche per sostituire il cioccolato: 3-4 cucchiaini di farina di carrube per ogni quadratino di cioccolato richiesto dalla ricetta.

Bisogna mettere lo zucchero?

Assolutamente no. Questa Farina è un sostituto naturale dello zucchero dovuto alla presenza, all'interno della stessa, di elevati contenuti di zuccheri naturali.

Viene anche utilizzata come addensante per creme, gelati e mousse e rimane perfetta per tutte quelle preparazioni che richiedono una certa dose di cioccolato ma che, a volte, non è possibile consumare.

Io, stamattina, ho deciso di fare un mix con questo prodotto, utilizzandola come sostituto del cacao e rendendo questi brownies sani e buonissimi.

Ho tolto il burro, lo zucchero al velo previsto nella ricetta originale e con solo pochissimi ingredienti, ho ottenuto i quadrotti al cioccolato più buoni di sempre.

Essendo Oreo brownies, ho chiaramente scelto di utilizzare una delle Farine più buone della Tsunami Nutrition; quella, appunto, che riproduce fedelmente il gusto dei famosi biscotti: buonissima, al cacao e con i pezzettini Oreo all'interno del pacco, bilanciata nel gusto e per niente stucchevole; rimane un valido prodotto che ci toglie quella voglia di dolci e biscotti, soprattutto, quando seguiamo un regime alimentare dove questi prodotti non sono consentiti.

Utilizzandola per questi brownies, ho pensato che potesse essere una valida alternativa per tutti coloro che sceglieranno di non inserire i 2 biscotti originali sulla superficie: con questa Farina d'Avena Oreo Tsunami Nutrition avrete lo stesso gusto.

Provare per credere..

Chi non ha la Farina di Carrube (facilmente reperibile online) utilizzerà il Cacao Amaro nelle stesse dosi previste nella ricetta.

E poi li prepara così:

INGREDIENTI

[teglia rettangolare 20x15 dosi per 6-8 persone

•50g Farina d'Avena Oreo

•50g Farina di Carrube

•2 uova [pesata 58g-60g]

•60g Latte

•20g Crema al Cocco

•1 cucchiaino di lievito per dolci

•2 biscotti Oreo per la superficie [opzionali]

PROCEDIMENTO:

In un pentolino scaldiamo il latte e teniamo da parte.

Accendiamo anche il forno a 180° [statico]
In un contenitore, lavoriamo le uova, montandole per qualche minuto, con le fruste elettriche.

Aggiungiamo la crema di cocco e poi, a filo, anche il latte e, sempre con il mixer in funzione, uniamo gli ingredienti.

A questo punto, uniamo le Farine setacciate ed arriviamo ad ottenere un composto liscio e privo di grumi al quale aggiungiamo anche il lievito.

Passiamo il Pam sulla teglia che tamponiamo con carta da cucina e versiamo il composto.

Decoriamo la superficie con i 2 biscotti spezzati grossolanamente e cuociamo, nella parte centrale del forno, per 20 minuti.

Lasciamo raffreddare e tagliamo la nostra torta in tanti quadrotti.

Condividi questo articolo