Nuovo Prezzi ridotti! TN Pharma Probio-Fort - 30 caps
  • glutenfree
  • vegan
  • lactosefree
  • tnpharma
  • saluteintestinale
TN Pharma

TN Pharma Probio-Fort - 30 caps

TNP0043

Codice AIC: TNP0043

TN Pharma Probio-Fort - 30 caps, integratore alimentare a base di Saccharomyces cerevisiae IbSium®, per il trattamento del dolore, delle irritazioni intestinali, dei sintomi della sindrome del colon irritabile.

VEGAN OK, senza GLUTINE e senza LATTOSIO.

Tempo di consegna: 1-3 giorni

14,36 € tasse incl.

-15%

16,90 € tasse incl.

SPEDIZIONE GRATUITA

Spedizione Gratuita in Italia per ordini dai 49€. Corriere espresso 24/48 ore.

PAGAMENTI SICURI

Pagamenti certificati e sicuri al 100%, grazie a partnership consolidate con i maggiori Merchant al mondo.

Chiedi agli esperti

CONTRO IL DOLORE E IL DISAGIO INTESTINALE

TN Pharma Probio-Fort - 30 caps

PROBIOTICO D'AVANGUARDIA: INTEGRATORE COLON IRRITABILE.

Cos'è e cosa serve TN Pharma Probio-Fort - 30 caps?

La Sindrome dell’Intestino Irritabile (IBS), definita anche "colite spastica" o "colon irritabile", si presenta tipicamente con un fastidio o dolore addominale, che migliora dopo l'evacuazione; l'intestino può essere stitico, diarroico oppure di tipo misto, ossia con alternanza fra stipsi e diarrea. Spesso chi ne soffre, oltre alla riduzione della qualità della vita, lamenta anche debolezza ed affaticamento.

L'andamento è cronico con carattere fluttuante e, nel corso degli anni le riacutizzazioni dei sintomi coincidono con eventi stressanti, sia di tipo fisico (es. interventi chirurgici, infezioni virali o batteriche), che di tipo psichico (es. stress, separazioni, lutti). Le donne ne sono interessate in misura doppia rispetto agli uomini.

Probio-Fort è un integratore alimentare ideato dal Team Ricerca & Sviluppo TN Pharma progettato per alleviare i sintomi causati dalla Sindrome dell'Intestino Irritabile. Probio-Fort si compone esclusivamente di IbSium®, uno speciale ceppo di Saccharomyces cerevisiae.

SINDROME DELL'INTESTINO IRRITABILE: LE CAUSE PRINCIPALI

Le cause sono molteplici: da un lato vi sono fattori psico-sociali, come il comportamento verso le malattie, aspetti cognitivi ed emotivi; dall'altro fattori biologici, come la predisposizione e la suscettibilità individuale, alterazioni della motilità del tratto digestivo, la sensibilità dei visceri, la percezione soggettiva del dolore, la flora batterica ed infezioni intestinali. A complicare il tutto vi possono essere anche intolleranze ed allergie alimentari, l'utilizzo cronico di farmaci (es anti-infiammatori, antibiotici) e lo stress, che possono avere un ruolo nel determinare e perpetuare la presenza dei sintomi.

La IBS è definita come una condizione in cui i test diagnostici comuni non rilevano anomalie strutturali o biochimiche in grado di spiegarne i sintomi: per questo motivo, non esistono test biologici. La IBS è uno dei disturbi gastrointestinali prevalenti nel mondo; colpisce fino al 20% degli adulti nei paesi industrializzati e rappresenta una delle principali cause di assenza dal lavoro. Sebbene non si tratti di una condizione che pone rischi per la vita, la IBS incide sostanzialmente sulla qualità della vita di coloro che ne sono colpiti.

A livello intestinale c'è il cosiddetto "secondo cervello", che è in continua comunicazione con il nostro "primo cervello". Per questo motivo, molti degli eventi stressanti a livello psichico si riflettono sull'intestino, e viceversa (problemi addominali che causano stress psicologici). La Sindrome dell'Intestino Irritabile si presenta spesso in associazione con altri disordini del tratto digestivo, come la dispepsia funzionale e la malattia da reflusso gastroesofageo, così come altre patologie, inclusa la malattia celiaca. Un'alta percentuale di individui, inoltre, presenta cefalea, dolori alla schiena, insonnia, debolezza, fibromialgia, dolore pelvico cronico, e dolore all'articolazione temporo-mandibolare.

Sebbene questa condizione sia sempre più riconosciuta, i trattamenti in grado di mostrarsi davvero efficaci e ben tollerati restano esigui; da qui nasce l’interesse verso alternative naturali, prive di effetti collaterali avversi.

Per quanto riguarda il trattamento, l'approccio iniziale si dovrebbe basare su questi interventi:

  • Corretta idratazione e attività fisica appropriata
  • Adeguata educazione alimentare, evitando cibi che producono gas intestinale e che inducono diarrea
  • Aumentare l'assunzione di fibre e l'idratazione, per i pazienti con stipsi
  • Seguire una terapia farmacologica mirata ai sintomi dominanti

Grazie alla sua composizione, Probio-Fort di TN Pharma sfrutta tutto il potenziale delle straordinarie proprietà dei lieviti, sia per quanto riguarda la loro composizione sia per quello che è il oro meccanismo di azione. I lieviti come il Saccharomyces cerevisiae, infatti, hanno un effetto probiotico e non presentano effetti collaterali avversi. Sono del tutto naturali, non sono sensibili agli antibiotici e sono resistenti ai succhi gastrici.

  • Uno studio condotto su più di 1.160 volontari ha riportato più del 96% di soddisfazione per il miglioramento del comfort intestinale con IbSium®. Tre partecipanti su quattro hanno sperimentato effetti positivi sul loro comfort digestivo entro i primo 15 giorni di consumo.

Inoltre, Saccharomyces cerevisiae CNCM I­3856, beneficia di:

  • Tre studi clinici (di sui uno indipendente) su più di 670 volontari
  • La garanzia di esperti riconosciuti e indipendenti nelle malattie dell'apparato digerente

Vediamo più nel dettaglio quali sono le proprietà di Probio-Fort e del suo innovativo brevetto.

IBSIUM®

Questo specifico ceppo di Saccharomyces cerevisiae è stato registrato presso la French National Collection of Microorganism Cultures come CNCM I­3856, ed è stato protetto da brevetto internazionale dopo averne dimostrato un effetto significativo nel migliorare il dolore ed il disagio addominale in soggetti con IBS.

Come illustrato in Figura 1, i risultati mostrano una significativa riduzione del dolore e del disagio intestinale dopo 4 settimane di somministrazione, nel 63% dei soggetti che hanno ricevuto il ceppo Saccharomyces cerevisiae CNCM I-3856, contro il 47% nel gruppo placebo.

Il secondo studio clinico è stata una sperimentazione multicentrica con i seguenti gruppi di volontari: 83% donne in entrambi i gruppi, età media 45 anni, ovvero un dato rappresentativo della prevalenza di IBS nella popolazione globale. Per 12 settimane, ciascuno di essi ha ricevuto Saccharomyces cerevisiae CNCM I-3856 (8×109 CFU/g) o un placebo.

In entrambi gli studi clinici, IbSium® è stato molto ben tollerato e non sono stati riportati effetti collaterali correlati all’uso del prodotto. Questi risultati suggeriscono che Saccharomyces cerevisiae CNCM I-3856 potrebbe rappresentare una nuova e sicura strategia per migliorare il dolore ed il disagio addominale in pazienti con sintomi da IBS e, grazie all’assenza di effetti collaterali, può essere utilizzato anche per trattamenti a lungo termine.

IbSium® è un lievito interamente naturale, è considerato un organismo QPS (Qualified Presumption of Safety, Presunzione Qualificata di Sicurezza) da parte dell’EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare) e negli Stati Uniti è anche considerato GRAS (Generalmente Riconosciuto come Sicuro).

Inoltre è certificato:

  • Vegan OK
  • Senza Glutine 
  • Senza Lattosio

Non è OGM e dunque, è adatto a tutti gli adulti sani con disagio/dolore addominale. Possiede, inoltre, le certificazioni Halal e Kosher. Si presenta in piccoli granuli sferici di colore marrone ed abbiamo voluto presentarlo in capsule trasparenti proprio per dimostrare l’assoluta purezza del prodotto.

Saccharomyces cerevisiae CNCM I-3856 è stato sottoposto ad una serie di test pre-clinici e successivamente sono partite anche le sperimentazioni cliniche volte a confermare i particolari benefici di questo ceppo. 

Probio-Fort può essere considerato una nuova ed efficace strategia alternativa e innovativa per il controllo del dolore e del disagio intestinale. Grazie all’assenza degli effetti collaterali o dell’assuefazione che può essere causata da farmaci su prescrizione, ed essendo del tutto naturale, può essere utilizzato a lungo termine quotidianamente. La dose raccomandata è di 500 mg/giorno per almeno un mese, da ripetersi secondo necessità.

Probio-Fort di TN Pharma sicuro ed efficace. Il più valido aiuto in caso di dolore e disagio addominale e di sindrome del colon irritabile.

Quali altri prodotti TN Pharma utilizzare per i problemi intestinali?

L'equilibrio della flora batterica è molto importante, essa infatti costituisce una barriera protettiva per il nostro organismo. Una sua alterazione può essere causa di sintomi anche molto fastidiosi. 

Vediamo quali prodotti TN Pharma possono contribuire ad affrontare e risolvere una situazione di squilibrio della flora batterica e aiutarci a ritrovare il giusto benessere intestinale e complessivo:

  • Lacto-Fortintegratore alimentare formulato dal Team Ricerca & Sviluppo TN Pharma selezionando i migliori probiotici e l'inulina per garantire l'equilibrio della flora batterica intestinale. Lacto-Fort è un integratore alimentare completo, che grazie la sua efficacia nella risoluzione della maggior parte dei problemi intestinali, è indispensabile a casa ed insostituibile durante i viaggi.
  • Entero-Fort, un integratore alimentare realizzato con materie prime d'avanguardia, per intervenire grazie al suo effetto specifico sulla diarrea e per migliorare notevolmente i tempi di ripresa. L'uso di Entero-Fort è indicato per la prevenzione e la cura della diarrea quando sono in atto terapie antibiotiche, per il trattamento della diarrea in adulti e bambini, per le diarree acute associate al Clostridium difficile, per le diarree croniche in pazienti con infezione da HIV.


Per scoprire tutti i nostri prodotti, esplora il catalogo completo TN Pharma.

La tua opinione

TN Pharma Probio-Fort - 30 caps

TN Pharma Probio-Fort - 30 caps

TN Pharma Probio-Fort - 30 caps, integratore alimentare a base di Saccharomyces cerevisiae IbSium®, per il trattamento del dolore, delle irritazioni intestinali, dei sintomi della sindrome del colon irritabile.

VEGAN OK, senza GLUTINE e senza LATTOSIO.

Tabella nutrizionale
15 g 
TN Pharma
Dosi per confezione: 30Dose: 1 dose (1 capsula)
ComponenteQuantità% VNR
Valori nutrizionali per dose giornaliera
Saccharomyces cerevisiae CNCM I-3856 IbSium® 500 mg - 4 mld UFC/CFU
* Le Razioni Giornaliere Raccomandate sono calcolate sulla base di una dieta da 2000 kcal o 8400 kJ. Il proprio fabbisogno giornaliero può variare a seconda del sesso, dell'età e dell'attività fisica svolta.
Ingredienti: IbSium® lievito secco (Saccharomyces cerevisiae CNCM I-3856), capsula (agente di rivestimento: idrossi-propil-metilcellulosa).
Istruzioni: La dose consigliata è di 1 capsula al giorno
Avvertenze: non superare la dose giornaliera consigliata. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta varia. Una dieta varia ed equilibrata e uno stile di vita sano sono importanti. Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Conservare in luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore e dalla luce solare.
Chiedi agli esperti

Ti potrebbero interessare

Ministero della Salute

Questo sito è autorizzato dal ministero della salute alla vendita di farmaci senza obbligo di ricetta

Sito autorizzato